MAATRICE

promuove l’arte della diversità, curando progetti fotografici per metterli in dialogo con nuovi scenari d’osservazione.
Rielabora la dimensione fotografica riscrivendo gli spazi stessi in cui essa opera.
L’arte dell’immagine, vista come un grande archivio da osservare, che nella sua pura trasformazione concettuale diviene nuova esposizione sensibile.
Maatrice è una casa di curatela fotografica.

Arianna Todisco

è una fotografa documentarista che vive a Milano, originaria di Barletta, Puglia. La sua è una fotografia integrale, fisica, volta a cogliere la parte sensibile delle storie sociali e culturali dei nostri giorni attraverso l’applicazione di un nuovo linguaggio del reportage.
Nel 2020 fonda l’agenzia Maatrice, di cui ne è Maama.

Lavinia Nocelli

è una fotogiornalista di Senigallia, Marche.

La sua è una fotografia analogica, grezza, orientata nel documentare i movimenti e le storie che alimentano il quotidiano attraverso un linguaggio di vicinanza e rispetto.
Nel 2020 fonda l’agenzia Maatrice, di cui ne è Maama.

MAATRICE

promuove l’arte della diversità, curando progetti fotografici per metterli in dialogo con nuovi scenari d’osservazione.
Rielabora la dimensione fotografica riscrivendo gli spazi stessi in cui essa opera.
L’arte dell’immagine, vista come un grande archivio da osservare, che nella sua pura trasformazione concettuale diviene nuova esposizione sensibile.
Maatrice è una casa di curatela fotografica.

Arianna Todisco

è una fotografa documentarista che vive a Milano, originaria di Barletta, Puglia. La sua è una fotografia integrale, fisica, volta a cogliere la parte sensibile delle storie sociali e culturali dei nostri giorni attraverso l’applicazione di un nuovo linguaggio del reportage.
Nel 2020 fonda l’agenzia Maatrice, di cui ne è Maama.

Lavinia Nocelli

è una fotogiornalista di Senigallia, Marche.

La sua è una fotografia analogica, grezza, orientata nel documentare i movimenti e le storie che alimentano il quotidiano attraverso un linguaggio di vicinanza e rispetto.
Nel 2020 fonda l’agenzia Maatrice, di cui ne è Maama.